Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Anagrafe

 

Anagrafe

Clicca qui per visitare il sito del MAECI.

Se sei residente nella circoscrizione consolare di Moron (vedi la circoscrizione consolare), devi registrarti nell’anagrafe consolare e mantenere il tuo fascicolo aggiornato (comunicando, ad esempio, cambi di domicilio, di stato civile, nascite, trasferimenti o rimpatri ecc). Invieremo al Comune in Italia la tua richiesta di iscrizione o di aggiornamento della tua posizione A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) o la tua comunicazione di rientro in Italia.

Si tratta di adempimenti che, oltre a derivare da precise norme di legge, costituiscono la premessa indispensabile per poter usufruire dei servizi consolari (ad esempio il rilascio del passaporto) e per poter esercitare il diritto di voto, e consentono ai Comuni italiani, per il tramite delle Rappresentanze diplomatico-consolari, di mantenere aggiornate le posizioni dei singoli cittadini.

 

FAST IT

Tutti gli utenti che dovranno effettuare una iscrizione all’AIRE e/o una comunicazione della variazione della residenza lo potranno fare esclusivamente on-line attraverso il portale Fast It, previa registrazione dell’utente nel sistema (leggi il manuale )

Questa procedura dovrà essere utilizzata:

  • dai cittadini maggiorenni che stabiliscono la propria residenza nella circoscrizione di questa Agenzia Consolare d’Italia in Moron ma già iscritti all’A.I.R.E. per il tramite di un altro Consolato italiano nel mondo;
  • dai cittadini italiani che provengono dall’Italia;
  • dalle persone già residenti e iscritte all’A.I.R.E. per il tramite di questa Agenzia Consolare d’Italia in Moron, che devono comunicare una variazione di residenza all’interno della circoscrizione.

Dopo la registrazione nel portale e dopo aver attivato il proprio account, è necessario attendere una mail di conferma. Solo successivamente si potrà accedere al portale e procedere selezionando tra i seguenti servizi disponibili:

  • Richiedere l'iscrizione all'Anagrafe degli Italiani all'Estero (A.I.R.E.) (leggi il manuale)
    Il servizio consente di comunicare all'autorità consolare il trasferimento della residenza all'estero.
  • Visualizzare la propria scheda anagrafica (leggi il manuale)
    Il servizio consente di visualizzare i propri dati presenti nello schedario consolare.

Il servizio consente ai cittadini iscritti all’AIRE di comunicare il nuovo indirizzo di residenza nell’ambito della stessa circoscrizione consolare.

Si segnala che per le procedure di “Iscrizione AIRE” e “Comunicazione variazione residenza”, il modulo viene generato automaticamente dal sistema e deve essere stampato, firmato, scansionato e caricato in modo completo e leggibile.

Per l’accertamento della competenza di questa Agenzia Consolare nel trattamento di ogni pratica, è obbligatorio scansionare il documento di identità in vigore (fronte e retro) rilasciato dalle autorità argentine, quando richiesto dal sistema.

 

PER LA RICHIESTA D’ISCRIZIONE ALL’A.I.R.E.

Prima di iniziare la procedura assicurarsi di avere i seguenti documenti (OBBLIGATORI) in formato digitale:

Modulo "Dichiarazione sostitutiva / modulo d'iscrizione all'AIRE " debitamente compilato IN TUTTI I CAMPI; questo modulo, generato dal sistema FAST IT, dovrà essere scaricato in formato PDF, stampato, firmato (obbligatorio) e allegato come parte della documentazione richiesta.

Carta di identità argentina in corso di validità (obbligatorio allegare fronte e retro) del richiedente e dei familiari conviventi dichiarati nel modulo precedente. I familiari devono essere sempre dichiarati, siano essi stranieri o italiani.

Documentazione comprovante la residenza nella circoscrizione consolare (ad es. le bollette di utenze residenziali: gas, energia elettrica, acqua, telefono, ecc.) (obbligatorio).

Se non si è in possesso di una prova di residenza intestata al richiedente o al coniuge, non sarà possibile procedere all’iscrizione AIRE (Ai sensi del D.L. 223/2012, la presentazione di tale prova è obbligatoria).

Ove necessario, verrà richiesto al cittadino italiano emigrato in Argentina prima di 1992, il Certificato emesso dalla Cámara Nacional Electoral (senza traduzione), per accertare se ha acquistato o meno la cittadinanza argentina.

Per iniziare la procedura accedere al portale Fast It cliccando sul seguente link: https://serviziconsolarionline.esteri.it

Presentata l’istanza tramite la piattaforma Fast It, lo stato della pratica verrà comunicato alla mail con cui l’utente si è registrato sul sito; pertanto, si suggerisce di controllare la posta in arrivo.

Per eventuali comunicazioni relative al Portale Fast It, scrivere alla casella di posta elettronica: moron.fastit@esteri.it

 

PER LA COMUNICAZIONE DELLA VARIAZIONE DELLA PROPRIA RESIDENZA

Ogni cittadino italiano MAGGIORENNE potrà presentare la richiesta di variazione della propria residenza per lui e per i familiari conviventi di cittadinanza italiana.

Prima di iniziare la procedura assicurarsi di avere i seguenti documenti (OBBLIGATORI) in formato digitale:

  • Modulo "Comunicazione cambio residenza" debitamente compilato IN TUTTI I CAMPI, da scaricare in formato PDF, stampare, firmare (obbligatorio), scansionare e allegare.
  • Carta di identitá argentina in corso di validità (obbligatorio) del richiedente e dei familiari conviventi dichiarati nel modulo precedente. (I familiari vengono dichiarati, siano stranieri che italiani. Nel caso che il familiare italiano convivente dichiarato sia minorenne o maggiorenne, verranno aggiornati i suoi dati da quanto dichiarato nel modulo);
  • Documentazione comprovante la residenza nella circoscrizione consolare (es. le bollette di utenze residenziali, gas, energia elettrica, acqua, telefono, ecc.) (obbligatorio). 
    Se non si è in possesso di una prova di residenza intestata al richiedente o al coniuge, non sarà possibile procedere alla variazione del domicilio (Ai sensi del D.L. 223/2012 la presentazione di tale prova è obbligatoria).

Per iniziare la procedura accedere al portale Fast It cliccando sul seguente link: https://serviziconsolarionline.esteri.it

Presentata l’istanza tramite la piattaforma Fast It, lo stato della pratica verrà comunicato alla mail con cui l’utente si è registrato sul sito; pertanto, si suggerisce di controllare la posta in arrivo.

Per eventuali comunicazioni relative al Portale Fast It, scrivere alla casella di posta elettronica: moron.fastit@esteri.it

 

PER L'ISCRIZIONE DEI FIGLI MINORENNI NON CONVIVENTI CON ENTRAMBI I GENITORI

La richiesta di iscrizione/variazione AIRE di un minore non convivente con entrambi i genitori DEVE ESSERE SOTTOSCRITTA il giorno dell’appuntamento DA ENTRAMBI GLI ESERCENTI LA RESPONSABILITÀ GENITORIALE e corredata dalle copie del documento di identità di entrambi i firmatari.
In caso di impossibilità di uno dei due genitori di essere presente il giorno dell’appuntamento, si dovrà utilizzare il seguente modulo: Atto di assenso figli minorenni

  • se si tratta di cittadino italiano o appartenente all’Unione Europea potrà dichiarare il suo assenso all’iscrizione/variazione inviando per posta elettronica l’assenso unitamente alla copia di un documento di identità
  • se è cittadino di un Paese al di fuori dell’Unione Europea dovrà inviare in originale il suddetto modello con firma autenticata e copia del documento di riconoscimento.

In caso di inesistenza dell’altro consenso (ad esempio per morte dell’altro genitore o per provvedimento giurisdizionale interdittivo della sua genitorialità o perché il minore è stato riconosciuto da un solo genitore) l’istante dovrà fornire – ove non già presente in atti – evidenza documentale.

Indirizzi utili:

Cámara Nacional Electoral
Alem 232 - C.A.B.A.

Dirección Nacional de Migraciones
Hipólito Irigoyen 952 - C.A.B.A.


25